Il meglio della moda in un solo sito

Lasciati ispirare e trova i prodotti che ami

Consigli di
STILE

fondotinta per ogni pelle

Quante volte sarà capitato di trovarvi davanti allo stand dei fondotinta e non sapere quale scegliere? L’acquisto di questo prodotto indispensabile per la beauty routine di ogni donna, è apparentemente un compito complesso, ma non abbattetevi! Con questi semplici consigli riuscirete senza fatica a trovare quello che fa per voi! Regola numero uno, il fondotinta va sempre usato tono su tono della pelle o di un tono più chiaro da poter eventualmente scaldare con una terra. Il motivo è semplice: se si usasse un fondotinta più scuro si scurirebbe qualsiasi imperfezione (macchie, pori dilatati, rughe, linee d’espressione…). Per riuscire a scegliere il colore giusto il fondotinta va quindi provato in una parte del corpo che non sia sempre esposta alla luce del sole (come le mani). Il polso è la zona perfetta in cui la pelle maggiormente si avvicina al colore dell’incarnato del volto. Per essere certe della scelta provate almeno 3 diverse tonalità, lasciando uno spazio di pelle tra una prova e l’altra: questo piccolo trucco vi permetterà di vedere meglio quale tonalità scartare. Fate inoltre una piccola prova: uscite alla luce del sole e controllate l’effetto. Solo in questo modo riuscirete a valutare con precisione il colore. Per quanto riguarda le formulazioni, quella fluida è ideale per pelli secche e nella versione fluida mat è perfetta anche per le pelli grasse e impure. E per le pelli miste?Il fondotinta compatto in polvere che assorbe il sebo in eccesso e regala un risultato perfetto! Per un effetto il più naturale possibile è consigliato invece il fondotinta minerale che non occlude i pori e resta impalpabile per tutta la giornata. In mousse per un finish opaco e in stick per una coprenza elevata, indicato soprattutto per chi ha problemi di discromie. Avete le idee più chiare ora?Approfittatene per sfogliare la gallery realizzata dai make-up artist TrovaModa e per scegliere il prodotto che fa per voi!

Paillettes: come indossarle

Volete illuminare il vostro look con applicazioni di paillettes anche di giorno? Dosando i capi giusti, si può! Vediamo insieme come sfoggiare un perfetto outfit daily chic, impreziosito dalle paillettes, senza risultare eccessive o peggio volgari. Da qualche stagione a questa parte, la tendenza paillettes, è stata decontestualizzata, non è più prerogativa esclusiva di occasioni serali, ma è entrata a far parte della vita quotidiana di molte donne. In ufficio, durante un brunch, per un pomeriggio di shopping, sono tante le occasioni d’uso giornaliere in cui è possibile indossare capi arricchiti da paillettes, rimanendo all’interno di un mood raffinato e glamour. La combinazione più cool, è quella tra una camicia oversize con paillettes delicate, come questa splendida proposta Lesara [http://www.trovamoda.com/view/camicie-donna-lesara-581f30616481f63565347521?partner=Lesara] e il classico jeans, un mix&match casual, ma con quel tocco di luminosità in più. Andando incontro all’estate, azzeccatissima è la combinazione tra minigonna con decorazioni in paillettes e blusa o t-shirt basic ampia in tinta unita, in cromie neutre e sneakers, un connubio super trendy. E ancora shorts in jeans, accostati a cardigan o bomber primaverili con piccoli dettagli brillanti, tutte alternative daily chic ai tradizionali look serali. Pronte a donare anche voi una brillantezza elegante e glam ai vostri look quotidiani? Seguite questi semplici consigli e lasciatevi ispirare dalla gallery ideata per voi, dalle nostre esperte di stile!

What's hot on Suite

vedi tutti

Promozioni

Best price

Super prezzi, super offerte: i capi migliori a prezzi da urlo!

vedi tutti

Top sellers

I capi più venduti e apprezzati in questo momento. Tendenza pura!

vedi tutti
registrati e iscriviti alla newsletter