News

#MeToo nominato Person of the Year dalla rivista Time

Il celebre magazine americano ha scelto una “persona” davvero speciale per il titolo di Person of the Year.

Non un’unica persona in carne ed ossa, ma un movimento di donne, il movimento anti-molestie 'The Silence Breakers' le cui dimostranti hanno rotto il silenzio sugli abusi sessuali a Hollywood. La foto di copertina della rivista vede volti noti e meno noti di donne come l’attrice Ashley Judd, la cantante Taylor Swift, Susan Fowler e una donna che non mostra il suo viso. Grazie a loro il movimento #MeToo, fondato dall'attivista Tarana Burke su Twitter una decina di anni fa, ha avuto una risonanza planetaria ed è riuscito ad aumentare la consapevolezza sulla violenza sessuale
Il fenomeno è decollato spontaneamente in ottobre dopo che l'attrice e attivista Alyssa Milano ha twittato: "Se sei stato molestato sessualmente o aggredito scrivi anche" me "come risposta a questo tweet. ” L'hashtag è stato twittato quasi un milione di volte in 48 ore diventando un vero e proprio caso mediatico. Oggi queste donne impavide vengono premiate con questo titolo speciale, un omaggio alla loro forza e al loro straordinario coraggio.
Altre news
News
MFW: kaia come jackie
Chiara Cavallino
News
I Hate Rihanna: la t-shirt sold out
Chiara Cavallino
News
Kylie Minogue ai BRIT 2018
Aditi Singh Soam
News
the gucci horror show
Arianna Inzoli
registrati e iscriviti alla newsletter