News

Paul Marciano si dimette da Guess dopo le accuse di molestie sessuali

Tutto era iniziato mesi fa con un tweet della modella Kate Upton in cui affermava di aver subito molestie da Paul Marciano.

E di poche ore fa è la notizia che ha fatto il giro del mondo. Paul Marciano, co-fondatore del marchio di moda Guess, si è dimesso martedì sulla scia di un’indagine che lo vede accusato di molestie sessuali. La modella Kate Upton, che una volta era il volto di Guess, lo aveva accusato di baci aggressivi e di averle addirittura afferrato il seno. Kate ha inoltre rilasciato un’intervista al Time affermando che dopo un servizio di lingerie nel luglio 2010, Paul Marciano la palpò aggressivamente.
Sulla base di queste e altre accuse da parte di tecnici, fotografi e addetti ai lavori è partita l’indagine investigativa che ha portato Paul Marciano a rassegnare le dimissioni dal suo incarico di presidente esecutivo di Guess. Non ci resta che attendere ulteriori novità in merito e continuare a seguire una vicenda che aggiunge un altro triste capitolo alle notizie riguardanti le molestie e le violenze sulle donne.
Altre news
News
Fedez chiude il profilo Instagram
Bianca Amati
News
Meghan Markle è incinta!
Bianca Amati
News
Colore di capelli? E' il "rust".
Bianca Amati
News
Melania: cappello e polemica
Francesca Torresi
registrati e iscriviti alla newsletter